La splendida Baia delle Sirene di Bergeggi

Tra Savona e Spotorno, una baia dall’acqua cristallina

 MAG  2018

Se state cercando un posto speciale dove andare al mare vi suggeriamo la Baia delle Sirene a Bergeggi, in provincia di Savona. È sulla strada che porta a Spotorno, prima del curvone di Torre del Mare.
Dovrete fare un po’ di fatica per raggiungere la spiaggia, perché c’è una scalinata di trecento gradini che la separa dalla strada, ma una volta arrivati sarete ripagati perché troverete una spiaggetta ben poco affollata, dalla sabbia leggermente scura e dal mare azzurro e limpido.
È racchiusa da due scogliere ed è poco frequentata di solito, proprio per il fatto che non è facile arrivarci. Per quanto riguarda l’auto purtroppo lì vicino ci sono pochi parcheggi, perciò è meglio arrivare la mattina presto.

Nella baia ci sono sia la spiaggia libera che lo stabilimento, non molto grande. Se avete bisogno della doccia potete usarla, pagando una piccola quota.
Oltre la spiaggia libera ci sono un paio di piccole calette, molto carine, ma potete arrivarci solo a nuoto. Di fronte, al largo, c’è l’isola di Bergeggi, alla quale però potete avvicinarvi solo perché non è consentito visitarla né attraccare con una barca essendo una riserva naturale.

Per il resto la cosa che colpisce subito della Baia delle Sirene è l’acqua cristallina e trasparente, per questo portate maschera e boccaglio, per fare un’immersione o un po’ di snorkeling con bimbi e vedere cosa c’è sul fondo di questo bel mare.

La Baia delle Sirene ha un’altra sorpresa: il ristorante nella grotta! Si affaccia direttamente sulla spiaggia, quindi tutti i tavoli sono vista mare. È un po’ nascosto, perché si trova in fondo alla scalinata che porta alla spiaggia, infatti lo conoscono soprattutto i residenti. Ovviamente i piatti sono a base di pesce, ma variano in base a cosa viene pescato ogni giorno.

Copyright © prima foto: La Comtesse & Le Point De Croix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare tag e attributi HTML come: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>